Alcuni consigli per le Vostre feste Pasquali.
Tutti piatti preparati con le nocciole Piemonte IGP               dell'Azienda Agricola Terre Bianche

Fagottini di Mortadella caprino e nocciole IGP Piemonte
Fagottino-mortadella-1280.jpg

Ingredienti:-

    Fili di erba cipollina
    Granella di Nocciola Piemonte IGP Azienda Agricola Terre Bianche
     Miele d'acacia
    150 Gr. di formaggio caprino spalmabile
    Fette intere di mortadella

Fagottini di mortadella caprino miele e nocciole, procedimento

Su una spianatoia per pasta, stendete le grandi e non troppo sottili fette di mortadella in modo che siano ben distanti tra loro ed avendo cura di non romperle.

Al centro di ognuna di esse, posizionate un paio di cucchiaini di formaggio spalmabile caprino su cui verserete sopra mezzo cucchiaino di miele d’acacia.

Decorate con la granella di nocciole  secondo vostro gusto.

Chiudete ognuna delle grandi fette di mortadella in modo da formare dei deliziosi fagottini di affettato. Passate sotto un getto d’acqua corrente, non troppo forte, i fili d’erba cipollina in modo da eliminare ogni traccia di impurità e sporcizia.

Stando attenti a non piegarli, asciugate i fili d’erba con cura.

Una volta asciutti, usateli per legare i vostri sacchettini di salume ripieni.

Posizionate le vostre bellissime confezioni di salume in un delizioso piatto da portata ben distanziati tra loro per facilitare la presa da parte degli ospiti.

Spolverateli con la rimanente granella di nocciola per dare un tocco di gusto ulteriore agli stessi fagottini ma anche per deliziare l’occhio dei gustatori.

Ecco i vostri piccoli pacchetti di affettato ripieni sono pronti per essere serviti.

Ravioloni di ricotta e spinaci con pesto di Nocciole IGP dell'Azienda Agricola Terre Bianche
ricetta-int-31.jpg
20220118_164330_edited.jpg

Ingredienti della ricetta Ravioloni di ricotta e spinaci con pesto di nocciole

  • 500g farina 00,

  • 1 uovo,

  • 300g ricotta pecora,

  • 1 kg spinaci in foglia freschi,

  • Pepe,

  • Noce moscata,

  • 5/6 foglie di salvia,

  • 150g burro,

  • 200g puntarelle,

  • 3 filetti alici sott'olio,

  • 10 ml aceto bianco,

  • 20g granella di nocciole.

Per il pesto di nocciole:

  • Pesto di basilico e nocciole IGP dell'azienda Agricola Terre Bianche

Procedimento 

Impastate farina e uovo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Tirate delle sfoglie di pasta sottili.

Sbollentate appena gli spinaci, scolateli, strizzateli bene, tagliateli al coltello sminuzzandoli.
Setacciate la ricotta, unite spinaci, pepe, noce moscata, sale.

Distribuite a intervalli regolari il composto sulla sfoglia, ricoprite con un altro strato di pasta, tagliate i ravioloni, sigillatene bene i bordi.

Intanto preparate un'insalata di puntarelle condita con battuto di alici, olio, aceto.

In una padella mettete burro e foglie di salvia, aromatizzate senza portare a bollore.

Cuocete i ravioloni in abbondante acqua bollente salata, scolateli bene, mettete nella padella a mantecate con burro, salvia e pesto.

COTOLETTE DI AGNELLO IN CROSTA DI NOCCIOLE

Ingredienti:
4 -5 cotolette di agnello
80 gr. di pane grattugiato
40 gr. di nocciole
un rametto di rosmarino
1 uovo
insaporitore per carni o aromi a piacere
sale
olio extra vergine di oliva


 Preparazione:
Mettere le nocciole con il pangrattato e il rosmarino nel mixer e frullare bene tutto, fino a ridurre in polvere.
Battere bene le cotolette con un batticarne per farle sottili.
Sbattere le uova con sale e aromi a piacere.
Passare le cotolette nell'uovo, facendole bagnare bene, poi passarle nel pangratto frullato con le nocciole e panare bene tutta la cotoletta.
Mettere le cotolette nel piatto del microonde , passare un filo di olio ed infornare nel forno microonde alla massima pitenza per 15 minuti, oppure in un normale forno elettrico fino a che saranno ben dorate.
Ottime e sfiziose queste cotolette di agnello in crosta di nocciole.
cotolette-agnello-crosta-nocciole-480.jpg
Castagnaccio con granella di Nocciola
DSC09035_edited.jpg
DSC09012_edited.jpg

INGREDIENTI


(per una torta di diametro di 20 cm)

  • 250 g di farina di castagne

  • 350 ml di latte o acqua

  • 1 pizzico di sale

  • 2 cucchiai di sciroppo d’agave o miele

  • la scorza di mezzo limone grattugiata

  • 50 g di uva sultanina

  • 80 g di nocciole tostate 

  • granella di zucchero

  •  

  •                      Per la Preparazione

  • in una ciotola lavorare con l’aiuto di una frusta la farina di castagne aggiungendo gradualmente il latte

  • aggiungere lo sciroppo d’agave, il pizzico di sale, il limone grattugiato ed infine l’uvetta ammollata e strizzata

  • imburrare ed infarinare una tortiera di 20 cm e versare il composto ottenuto

  • cospargere la superficie con le nocciole tritate e la granella di zucchero

  • cuocere in forno preriscaldato a 160°C per 45 minuti

  • servire tiepido o freddo